Regione dell'UMBRIA


Provincia di PERUGIA

  
Provincia di TERNI

 

 


LA STORIA DELL’ UMBRIA TENNIS

Cinque amici di una regione piccola come l'Umbria,accomunati dalla stessa passione per il tennis e uniti da forti motivazioni, in una pausa durante i tanti incontri, dentro e fuori dai campi che amano calcare con sano e allegro spirito di competizione, si ritrovano a parlare, guarda caso, di gare da organizzare, di Tornei e si scoprono interessati a perseguire lo stesso obbiettivo: arricchire il movimento tennistico Nazionale con intenti promozionali, suggerire ai giovani l'avvicinamento ad una pratica sportiva che ha dato, nel passato all'Italia tanti campioni, contribuire in qualche modo a rivalutare lo sport in generale presentandolo come valida alternativa a tante altre proposte meno qualificate.

Nasce così, con comune immediato accordo, sostenuta fortemente da un sincero sentimento di amicizia, l'ASSOCIAZIONE SPORTIVA UMBRIA TENNIS sostenuta dai circoli ACQUASPARTA, AMELIA, GUBBIO, SANTA MARIA DEGLI ANGELI e SPOLETO. E' l'anno 1986! L'ispiratore Roberto MIlliani è il primo Presidente del circuito tennistico creato da quella Associazione. E i risultati sono subito lusinghieri.

Il Circuito marcia spedito fin da allora, assicurandosi nel tempo sponsor di grosso prestigio come la casa automobilistica B.M.W. Italia, la T.I.M., BANCA DI ROMA.
Questi in sintesi i dati rilevanti delle passate edizioni:

 

Nel 1987 - Il C.T. Foligno si aggiunge al gruppo dei 5 Circoli fondatori. Alle già collaudate gare per giocatori dì categoria C e N.C. si aggiunge la gara del singolare femminile.

Nel 1988 - Entrano nell'Umbria Tennis i circoli di Rieti e di Norcia e viene introdotta la gara maschile degli Under 12. Esce il C.T. Foligno dopo l'esperienza di un anno.

Nel 1989 - Le novità non sono ancora finite; visto il largo successo ottenuto negli anni passati, si decide di fare il grande salto di qualità, passando dalla categoria C. a quella B3 e B4. La scelta si dimostra vincente, tanto da incentivare la partecipazione di giocatori da tutte le parti d'Italia.

Nel 1990 - Il circuito si ingrandisce e passa da sette a undici circoli: si aggiungono le tappe di Cortona, Marsciano, La Valletta di Narni e la Polisportiva C. L.T. di Terni. Partecipano al Circuito, che nel suo genere è unico in Italia, oltre 1100 atleti, provenienti da tutta la penisola.

Nel 1991 - Sesta edizione dell'Umbria Tennis, aderiscono al Circuito ben 1350 atleti.

Nel 1992 - Settima edizione dell'Umbria Tennis i giocatori partecipanti al Circuito sono stati ben 1436, la novità è l'inserimento al Master della categoria Veterani.

Nel 1993 - Oltre all'ingresso dei due nuovi circoli, l'Associazione Sportiva VILLA CANDIDA di Foligno e il T.C. TERNI, si registra il rientro del T.C. NORCIA e l'uscita definitiva del C.T. RIETI. La novità in assoluto più gradita dell'Umbria Tennis è lo sponsor ufficiale BMW ITALIA.

Nel 1994 - L'ingresso del T.C. Viterbo, la BMW Italia sponsorizza ancora il Circuito.
                Corrado BARAZZUTTI tiene uno stage per giovani al C.T. Acquasparta

Nel 1995 - Esce dal Circuito La VALLETTA di Narni, la BMW Italia conclude il suo triennio di sponsor con grande soddisfazione.
                Corrado BARAZZUTTI ripete lo stage per i giovani questa volta presso il T.C. Norcia

Nel 1996 - Esce definitivamente il T.C. VITERBO, entra il T.C. PERUGIA ed il Circuito viene sponsorizzato dalla T.I.M. solamente per un anno.

Nel 1997 - Non ci sono novità.

Nel 1998 - Rientra nel Circuito La VALLETTA di Narni mentre esce il C.T. AMELIA; la novità rilevante è il passaggio dalla categoria B3-B4 a quella più prestigiosa della categoria B1-B2 con un notevole successo tecnico-organizzativo.

Nel 1999 - Escono il T.C. MARSCIANO e il T.C. NORCIA che prendono un'aspettativa per motivi organizzativi. Si ripete l'esperienza del ‘98 con un successo maggiore. Lo sponsor è la "PANAUTO ALFA ROMEO" di Perugia.

Nel 2000 - Rientrano nel circuito il T.C. MARSCIANO e il T.C. NORCIA; il T.C. CORTONA e il 3T S.Maria degli Angeli prendono un anno di aspettativa; esce il T.C. TERNI; con il cambio delle classifiche si faranno i tornei "OPEN" da £ 6.000.000 e la 4^ categoria da £ 1.200.000. Lo sponsor è la "BANCA DI ROMA".

Nel 2001 - Si registra l'ingresso di un nuovo circolo: la Polisportiva PACIANO. Rientra dopo un anno il T.C. CORTONA mentre il 3T Sporting Club rimane fuori ancora per un altro anno. Novità in assoluto: le gare Open femminile e l'Under 14 maschile e femminile; si ripeterà la gara promozionale Under 10 per ambo i sessi. Riconferma dello sponsor ROMAGEST.

Nel 2002 - Ancora due nuovi ingressi: A.S. TENNIS '90 di Orvieto e il T.C. BASTARDO. Si confermano tutte le gare del 2001, con maggiore attenzione agli Under 10. Il nuovo sponsor è MONTAGNA Group.

Nel 2003 - Entra nel Circuito il C.T. UMBERTIDE. Sospende per quest'anno la sua partecipazione il T.C. NORCIA ma rientra dopo due anni il 3T Sporting Club; esce definitivamente il T.C. CORTONA. Vengono inserite tre nuove gare: 4^ cat. femminile, Under 16 maschile, Under 16 femminile. MONTAGNA Group conferma la sua sponsorizzazione.

Nel 2004 - Entra nel Circuito il C.T. CITTA' di CASTELLO . Non figura più la N.A.S. VILLA CANDIDA per scioglimento della società. La categoria Under 16 è sostituita dalla 3ª Cat. femminile. MONTAGNA Group conferma la sua sponsorizzazione.

Nel 2005 - Entrano nel circuito tre nuovi circoli: lo JUNIOR Tennis Perugia A.S., la Polisportiva POLARIS Club di Terni e il C.S. SABINA TEVERE di Poggio Mirteto che ci consente di tornare nel Lazio, dopo l'esperienza di Rieti. Esce il T.C. Marsciano per un anno di aspettativa. E' stato aumentato a €. 3.100 il montepremi della gara Open maschile. LA NUOVA PARATI diventa lo sponsor ufficiale della manifestazione.

Nel 2006 - Ritorna a far parte del Circuito, dopo 8 anni, il T.C. AMELIA. Rientra il T.C. MARSCIANO. La gara OPEN Maschile viene sostituita dalla 2ª Categoria limitata al 6° gruppo con montepremi di € . 1.600. Riconferma dello sponsor ufficiale LA NUOVA PARATI.

Nel 2007 - Escono definitivamente C.S. SABINA TEVERE di Poggio Mirteto, il 3T Sporting Club di S.M. degli Angeli e la A.T. PACIANO che prende un'aspettativa di un anno per motivi organizzativi. Gradito ritorno del T.C. NORCIA dopo una assenza di 4 anni e della A.S.D. Sporting Club VILLA CANDIDA dopo tre anni .   La gara di 2ª Categoria viene estesa al 3° gruppo con montepremi di €. 2.000. Riconferma dello sponsor ufficiale LA NUOVA PARATI.

Nel 2008 - Ritorna l' A.T. PACIANO. Si registrano due nuovi ingressi: il C.T. MONTARELLO di Spoleto e lo JUNIOR Tennis TERNI
.   La gara di 2ª Categoria lim. al 3° gruppo viene convertita alla categoria OPEN, sempre con montepremi di €. 2.000. MONTAGNA Group torna ad essere lo sponsor ufficiale del Circuito.

Nel 2009 - A.T. PACIANO sospende per il momento la sua partecipazione . Si sperimenta la formula a gironi per la gara OPEN al Master. Si introduce un Master anche per i primi 8 meglio classificati della 3ª cat. e per i primi 4 della cat. NC. LA NUOVA PARATI di Adriano Covarino torna main sponsor del Circuito.

Nel 2010 - T.C. BASTARDO va in aspettativa per un anno. Il Circuito non prevede quest'anno gare femminili di 4ª categoria. Nel MASTER si confermano sia la formula a gironi per la gara OPEN sia una gara anche per i primi 8 meglio classificati della 3ª cat., 4 ª cat. e della cat. NC. STELLA ENERGIA è il nuovo main sponsor del Circuito.

Nel 2011 - Rientrano il T.C. BASTARDO dopo l'anno di aspettativa e il C.T. FOLIGNO dopo ben 23 anni. Altri ingressi prestigiosi sono quelli del T.C. TODI 1971 e lo JANUS Tennis di Fabriano, grazie al quale il Circuito espande la sua territorialità fuori regione. La Valletta NARNI e C.T. ACQUASPARTA vanno in aspettativa per un anno. Si sperimenta la formula "OPEN limitato ai 4^1 da €. 2.100, con un numero massimo di 64 iscritti. Viene abolito il "punto secco" in tutte le gare. Nel MASTER si mantengono le formule per la gara OPEN e per quella di 3ª cat., mentre viene elevato a 16 il numero dei partecipanti alla 4 ª cat. ; viene abolito il master per la cat. NC. CF SOLAR è il nuovo main sponsor del Circuito. 

Nel 2012 - Entra la A.S.D. NARNI Sport Center e ritorna il T.C. TERNI . Il T.C. AMELIA, il T.C. BASTARDO e lo JUNIOR Tennis TERNI escono definitivamente. Si sperimenta l'introduzione della gara di DOPPIO per giocatori di 4ª cat. maschile con la formula del "punto secco" e del tie-break a 10 punti in sostituzione del 3° set., con ammissione al Master delle prime 4 coppie.  LA NUOVA PARATI di Adriano Covarino torna main sponsor del Circuito.

Nel 2013 - Entrano New PATTOL Club e C.T. OLYMPIA. Si conferma la gara di DOPPIO per giocatori di 4ª cat. maschile con la stessa formula. LA NUOVA PARATI di Adriano Covarino si conferma main sponsor del Circuito.

Nel 2014 - Esce definitivamente il C.T. FOLIGNO. Entra Il CASALE Tennis Center. Si confermano tutte le gare del 2013.
I Viaggi di Jacopone è il nuovo main sponsor del Circuito

Nel 2015 - Si confermano tutte le gare del 2014. Badiali Cashmere è il nuovo main sponsor del Circuito. Dopo 30 anni di dirigenza il Presidente Roberto MILLIANI, per sua scelta, lascia la presidenza.

Nel 2016 - E' il primo anno del nuovo Presidente Fabio GARZI. Entrano nel Circuito il T.C. 2 Valli, il New Tennis Acquasparta, SC. A. T. di Todi e il 3T Tennis Academy; rientra il C.T. Foligno. Esce il CT Olympia. I tornei "di 2ª categoria" diventano "OPEN" ma con numero di iscritti adeguato al numero dei campi di gioco. SATIRI Auto è il nuovo main sponsor del Circuito.

Nel 2017 - Rientra il CT Olympia. Confermate tutte le gare del 2016. Ritoccate di €. 2,00 in aumento le iscrizioni ai tornei di 4ª cat. SATIRI Auto si conferma main sponsor del Circuito.

Nel 2018 - Confermate tutte le gare del 2017 con l'aggiunta della gara di 3ª Cat Femminile con cl. max limitata al 3° gruppo. Escono il CT Olympia, S.C.A.T. Todi, T.C. Terni e T.C. TODI 1971. SATIRI Auto si conferma main sponsor del Circuito.

 

Torna alla Home Page:      logo.gif (16218 byte)